Periodo: Dicembre-Gennaio

Anno: 2011-2012

Numero: 10

Il 2011 che va a concludersi porta con sé una situazione pesante in termini economici e non si evidenzia un cambio di rotta nemmeno per l'anno che sta per arrivare. Infatti i diversi macroindicatori volgono tutti al negativo e non sarà certo il comparto IT a far spostare l'ago della bilancia. Anzi, le premesse "fosche" per il mercato "consumer" relative alle vendite del periodo natalizio ci sono tutte.

A disinteresse generalizzato dei consumatori oggi resistono solamente gli smartphone di ultima generazione e i cosiddetti new client, i tablet per intenderci.
E che il tablet, aspettando che questo dispositivo venga introdotto massicciamente nel comparto business, goda delle attenzioni del consumatore lo evidenzia anche Sirmi nell'ultima survey dedicata al mercato italiano dove viene rilevato che a fi  ne dell'anno in corso saranno stati messi in commercio qualcosa come 1.072.100 tablet, contro i 763.300 netbook. Segnale inequivocabile che dimostra come questi ultimi siano stati penalizzati enormemente dal gradimento che hanno riscosso le "nuove tavolette".

...continua sul PDF.


In questo numero:

ChannelCity Magazine

ChannelCity Magazine punta all’approfondimento, alla relazione face-to-face, alla possibilità di mettere attorno a un tavolo gli attori del canale. Ma soprattutto entra in profondità sulle tematiche vitali del Canale B2B quali il fi nanziamento, la formazione, i trend di mercato, le iniziative commerciali di vendor e di distributori.

Cosa ci contraddistingue

ChannelCity Magazine punta all’approfondimento, alla relazione face-to-face, alla possibilità di mettere attorno a un tavolo gli attori del canale. Ma soprattutto entra in profondità sulle tematiche vitali del Canale B2B quali il fi nanziamento, la formazione, i trend dimercato, le iniziative commerciali di vendor e di distributori.

Cosa c'e' all'interno

Ampio spazio alle analisi dei trend di mercato attraverso la collaborazione dei principali analisti di mercato, Il tema del mese, visto dalla parte del vendor, del distributore e del reseller, Incontri tematici con i soggetti che compongono il canale, Le prove hardware e software con l’offerta di servizio commentata, I volti e le opinioni dei protagonisti del canale B2B, Ampio spazio dedicato ala formazione del canale, e molto altro.

Vota