Periodo: Settembre

Anno: 2015

Numero: 43

Malgrado gli sforzi dei vendor, impegnati nel realizzare soluzioni sempre più performanti in tema di sicurezza, e le tante occasioni per informarsi e aggiornarsi sul tema, questa importante voce di business del comparto IT stenta ancora a essere defi nita “sicura” sia dal punto di vista delle soluzioni che dal punto di vista degli skill dedicati. Lo dimostra anche una recente indagine condotta da Vanson Bourne per capire quanto la sicurezza aziendale rimane un tema spinoso per i responsabili IT.

Infatti, le risposte di un manager su tre evidenziano di far parte di un’organizzazione non suffi cientemente attrezzata per fronteggiare le minacce e le intrusioni nei sistemi informativi. L’indagine di Vanson Bourne mette in luce come un terzo del campione (900 manager) dubiti dell’effi cacia dei dispositivi di sicurezza presenti in azienda, soprattutto per quanto riguarda il perimetro dell’organizzazione. Tuttavia, l’87% stima che questi strumenti restino effi caci contro gli utenti non autorizzati.

Una fetta del 34% invece non pone fi ducia sugli strumenti adottati ed è convinto che gli intrusi possano accedere alle proprie reti. Ma soprattutto il 30% dichiara di essere stato vittima di attacchi riusciti, con conseguenze che vanno dal ritardo nello sviluppo dei prodotti (31%) alla diminuzione della produttività (30%), fi no all’erosione della fi ducia da parte dei clienti (28%) e alle ricadute negative sui media (24%).

In questo numero:

ChannelCity Magazine

ChannelCity Magazine punta all’approfondimento, alla relazione face-to-face, alla possibilità di mettere attorno a un tavolo gli attori del canale. Ma soprattutto entra in profondità sulle tematiche vitali del Canale B2B quali il fi nanziamento, la formazione, i trend di mercato, le iniziative commerciali di vendor e di distributori.

Cosa ci contraddistingue

ChannelCity Magazine punta all’approfondimento, alla relazione face-to-face, alla possibilità di mettere attorno a un tavolo gli attori del canale. Ma soprattutto entra in profondità sulle tematiche vitali del Canale B2B quali il fi nanziamento, la formazione, i trend dimercato, le iniziative commerciali di vendor e di distributori.

Cosa c'e' all'interno

Ampio spazio alle analisi dei trend di mercato attraverso la collaborazione dei principali analisti di mercato, Il tema del mese, visto dalla parte del vendor, del distributore e del reseller, Incontri tematici con i soggetti che compongono il canale, Le prove hardware e software con l’offerta di servizio commentata, I volti e le opinioni dei protagonisti del canale B2B, Ampio spazio dedicato ala formazione del canale, e molto altro.

Vota