Periodo: Aprile

Anno: 2018

Numero: 68

Se c’è un business nell’articolato mercato dell’IT che non conosce, da tempo, la parola crisi questo è sicuramente quello dei videogiochi. Un settore che ha sviluppato, nel 2017 in Italia, un giro d’aff ari da 1,5 miliardi di euro e che ancora una volta è cresciuto in tutte le sue componenti di prodotto.

Le console hanno registrato un +8,6% rispetto all’anno precedente, gli accessori (+10,5%), il software fi sico-pacchettizzato (+7%), così come è cresciuto il software digitale. Questi dati emergono dall’ultimo rapporto a fi rma Aesvi (l’Associazione di categoria dell’industria dei videogiochi).

Entrando nello specifi co dei numeri tutto questo signifi ca che oltre 1 miliardo di euro (1.049 milioni di euro), con un peso del 71% sul totale mercato videogiochi viene associato alle vendite del software. A fi ne 2017 il segmento risultava composto per il 35% dalle vendite di software fi sico e per il 65% dalle vendite di software digitale.

Il software fi sico, ovvero i videogiochi per console e per PC nel tradizionale formato pacchettizzato, sviluppa un fatturato di oltre 370 milioni di euro. Sul fronte digitale, invece, il giro d’affari derivato dal variegato mondo delle App è pari a 385 milioni di euro mentre il digital download su console e PC registra un fatturato di 294 milioni di euro. Anche del ferro, ovvero l’hardware, non ci si può lamentare.

In questo numero:

ChannelCity Magazine

ChannelCity Magazine punta all’approfondimento, alla relazione face-to-face, alla possibilità di mettere attorno a un tavolo gli attori del canale. Ma soprattutto entra in profondità sulle tematiche vitali del Canale B2B quali il fi nanziamento, la formazione, i trend di mercato, le iniziative commerciali di vendor e di distributori.

Cosa ci contraddistingue

ChannelCity Magazine punta all’approfondimento, alla relazione face-to-face, alla possibilità di mettere attorno a un tavolo gli attori del canale. Ma soprattutto entra in profondità sulle tematiche vitali del Canale B2B quali il fi nanziamento, la formazione, i trend dimercato, le iniziative commerciali di vendor e di distributori.

Cosa c'e' all'interno

Ampio spazio alle analisi dei trend di mercato attraverso la collaborazione dei principali analisti di mercato, Il tema del mese, visto dalla parte del vendor, del distributore e del reseller, Incontri tematici con i soggetti che compongono il canale, Le prove hardware e software con l’offerta di servizio commentata, I volti e le opinioni dei protagonisti del canale B2B, Ampio spazio dedicato ala formazione del canale, e molto altro.