Periodo: Settembre

Anno: 2019

Numero: 82

Quando si aff acciano sul mercato tecnologie dirompenti che introducono nuovi modelli di business ci si interroga su come queste novità potranno impattare sul Canale: Cloud, e-commerce, modello di delivery di Amazon, solo per citarne alcune.

E come sempre succede, i catastrofi sti pronosticano la fi ne del ruolo di intermediazione del Canale, mentre i più ottimisti sostengono che non cambierà nulla.

Come sempre la verità sta nel mezzo; il “camaleontico” Canale, con i suoi tempi e ritmi, sa sempre trovare una sua strada per continuare a giocare un ruolo da protagonista nel mercato, adeguandosi e facendo proprie le novità tecnologie e i nuovi modelli di business che queste introducono. Non per nulla, oggi il cloud non ha distrutto il Canale ma ha permesso ai più lungimiranti, e meglio attrezzati, di assumere anche il ruolo di ‘cloud aggregator’ per i propri partner attraverso l’adozione di un approccio a servizio verso il cliente, che ha permesso ai soggetti più intraprendenti di spostare l’asticella verso l’alto diventando, di fatto, ‘consulenti’ al servizio del cliente, superando la mera logica del prezzo e spostando l’attenzione verso aspetti più a valore.

Oggi siamo di fronte a un ulteriore, importante cambiamento: ci si interroga se la BlockChain, per esempio nella declinazione Blockchain as-a-service (BaaS), avrà un impatto signifi cativo sul “modello canale” ma anche se le nuove frontiere dell’AI schiacceranno il ruolo...

In questo numero:

ChannelCity Magazine

ChannelCity Magazine punta all’approfondimento, alla relazione face-to-face, alla possibilità di mettere attorno a un tavolo gli attori del canale. Ma soprattutto entra in profondità sulle tematiche vitali del Canale B2B quali il fi nanziamento, la formazione, i trend di mercato, le iniziative commerciali di vendor e di distributori.

Cosa ci contraddistingue

ChannelCity Magazine punta all’approfondimento, alla relazione face-to-face, alla possibilità di mettere attorno a un tavolo gli attori del canale. Ma soprattutto entra in profondità sulle tematiche vitali del Canale B2B quali il fi nanziamento, la formazione, i trend dimercato, le iniziative commerciali di vendor e di distributori.

Cosa c'e' all'interno

Ampio spazio alle analisi dei trend di mercato attraverso la collaborazione dei principali analisti di mercato, Il tema del mese, visto dalla parte del vendor, del distributore e del reseller, Incontri tematici con i soggetti che compongono il canale, Le prove hardware e software con l’offerta di servizio commentata, I volti e le opinioni dei protagonisti del canale B2B, Ampio spazio dedicato ala formazione del canale, e molto altro.